DM Software

Su questo sito utilizziamo solo cookie tecnici necessari alla navigazione e per fornire un’esperienza di navigazione migliore. Chiudendo questa pagina informativa, continui accettando i cookie tecnici.




A tutti i visitatori del sito segnaliamo, che nella sezione Downlod, è disponibile un visualizzatore di fatture elettroniche e relativi allegati, da noi sviluppato, che permette di convertire da p7m, stampare, archiviare, correggere, ricercare le fatture elettroniche emesse e quelle ricevute.

E' gradita una segnalazione di gradimento allo sviluppatore.


 
DM Software     DM SOFTWARE
Via Cap. Mario Riva 13
20823 Lentate Sul Seveso (Mb)
Autore : Marco Dell'Oca
Email: info@dmsoftware.net
Produzione / Distinra base
 

Distinta base

Da questa maschera sono selezionabili tutti i programmi che permettono la gestione della distinta base e dei costi per lavorazione esterna. I programmi selezionabili sono elencati qui sotto:

  Menù produzione Distinta base prima parte Stampa distinta base prima parte Distinta base seconda parte Stampa distinta base seconda parte Gestione varianti alla distinta base Stampa varianti alla distinta base Tabella contenuti distinta base Costi lavorazioni esterne Stampa costi lavorazioni esterne Gestione distinta base
 
 
 
 
 
 
 
 
Distinta base prima parte
Stampa distinta base prima parte
Distinta base seconda parte
Stampa distinta base seconda parte
Varianti alla distinta base
Stampa varianti alla distinta base
Tabella contenuti distinta base
Costi lavorazioni esterne
Stampa costi lavorazioni esterne
 

Distinta base prima parte

Su Distinta base prima parte

Il programma consente l'inserimento della distinta base di un prodotto o di un semilavorato memorizzato nell'anagrafica articoli. E' possibile l'inserimento di distinte basi nidificate. Non vi è limite al numero delle nidificazioni. E' però necessario ridurre le nidificazioni al minimo. La distinta base inserita per il prodotto base (quello con tre zeri finali) è valida anche per tutti i prodotti che hanno i primi dodici caratteri uguali all'articolo base tranne nel caso in cui siano inserite distinte basi diverse. Per trovare la distinta base di un articolo si procede in questo modo:

  • Viene cercata la distinta base che corrisponde ai 15 caratteri dell'articolo

  • Se non soddisfatta la prima ricerca allora viene ricercata la distinta base che è composta dai primi dodici caratteri del codice con l'aggiunta di tre caratteri zero "000".

  • Se non soddisfatta la seconda ricerca allora la distinta base dell'articolo ricercato non esiste.

Ciò consente di limitare il numero delle distinte basi da inserire.

Su

Stampa distinta base prima parte

Su Selezione stampa distinta base prima parte Su Stampa distinta base prima parte

Permette di selezionare e di stampare le distinte basi di produzione dei prodotti e dei semilavorati.

Su

Distinta base seconda parte

Su Gestione Distinta base seconda parte

La seconda parte della distinta base consente di legare una distinta base di produzione di un articolo al rispettivo luogo di produzione. Ciò consente di escludere dalla consegna dei materiali non usati per la produzione in un magazzino di produzione esterno. Ad esempio se si vuole far produrre, assemblare un articolo presso un fornitore, si consegnerà al fornitore solo gli articoli che al fornitore necessitano, mentre non verranno consegnati i materiali che saranno aggiunti direttamente dal fornitore. Avremo quindi la possibilità di calcolare i costi di produzione utilizzando la distinta base completa e di gestire le lavorazioni esterne utilizzando la distinta base specifica di una lavorazione esterna legata al fornitore.

Su

Stampa distinta base seconda parte

Su Selezione stampa distinta base seconda parteSu Stampa distinta base seconda parte

Permette di selezionare e di stampare le distinte basi di produzione dei prodotti e dei semilavorati suddivise per magazzino di produzione.Su

 

Varianti alla distinta base

Su Selezione varianti alle distinta base

Questo programma visualizza le variazioni alla distinta base che sono necessarie da apportare ad una distinta base prodotto quando un cliente ordina un prodotto con una variante. Quindi in base al numero della disposizione che corrisponde ad una riga d'ordine di un cliente è possibile inserire una variante alla distinta base per poter produrre l'articolo modificato come da richiesta. E' necessario inserire la variante alla distinta base quando viene inserita la riga dell'ordine.

Su

Stampa varianti alla distinta base

Su Stampa varianti alle distinta base

Permette di selezionare e di stampare le distinte basi di produzione dei prodotti con delle varianti alla distinta base.

Su

Tabella contenuti distinta base

Su Tabella contenuti distinta base

Questa maschera consente di inserire delle descrizioni che sono utilizzate all'interno della distinta base per la classificazione di merci, lavorazioni, spese e cicli di produzione. Su

 

Costi lavorazioni esterne

Su Gestione costi lavorazioni esterne

Con questo programma è possibile inserire dei costi di produzione per lavorazioni esterne con le descrizioni delle lavorazioni stesse.

Su

Stampa costi lavorazioni esterne

Su Stampa costi lavorazione esterne

 

Permette di stampare i costi delle lavorazioni esterne.

Su

 
DM Software 0 0 Valutazione - domande
DM Software 55699