DM Software

Su questo sito utilizziamo solo cookie tecnici necessari alla navigazione e per fornire un’esperienza di navigazione migliore. Chiudendo questa pagina informativa, continui accettando i cookie tecnici.




A tutti i visitatori del sito segnaliamo, che nella sezione Downlod, è disponibile un visualizzatore di fatture elettroniche e relativi allegati, da noi sviluppato, che permette di convertire da p7m, stampare, archiviare, correggere, ricercare le fatture elettroniche emesse e quelle ricevute.

E' gradita una segnalazione di gradimento allo sviluppatore.


 
DM Software     DM SOFTWARE
Via Cap. Mario Riva 13
20823 Lentate Sul Seveso (Mb)
Autore : Marco Dell'Oca
Email: info@dmsoftware.net
Produzione / Programmi operativi
 

Programmi operativi

Da questa maschera sono selezionabili tutti i programmi che permettono la gestione della produzione per mezzo di programmi operativi. I programmi selezionabili sono elencati qui sotto:

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Lancio disposizioni da ordine
Lancio disposizioni libere
Impegni di produzione
Rilevazione produzioni
Video movimenti disposizioni
Esplosione prodotti
Implosione prodotti
Rilevazione automatica produzioni
Movimenti tra magazzini
Ricostruzione anagrafica prodotti
 

Lancio disposizioni da ordine

Consente di lanciare in produzione un prodotto ordinato da un cliente con un ordine commerciale. Dopo il lancio in produzione di un articolo con distinta base è possibile stampare la disposizione di produzione che contiene le quantità degli articoli che verranno utilizzati per la produzione stessa. Inoltre il programma degli impegni impegnerà la quantità di materie prime che verranno utilizzate per la produzione.Su

 

Lancio disposizioni libere

Il programma e identico al precedente solo che non è vincolato ad un ordine di un cliente.Su

 

Impegni di produzione

Vedasi Impegni di produzione negli acquisti impegni prodottiSu

 

Rilevazione produzioni

Permette di rilevare l'avvenuta produzione e carico al magazzino di produzione di prodotti precedentemente lanciati con i programmi di lancio di produzione. Prima di eseguire il carico al magazzino di produzione del prodotto finito è necessario eseguire lo scarico delle materie prime o dei semilavorati utilizzati per la produzione come stabilito nella distinta base. Dopo il carico del prodotto in produzione, nella disposizione viene incrementata la quantità prodotta.Su

 

Video movimenti disposizioni

Selezionando un disposizione, con questo programma è possibile visualizzare quali sono stati i prodotti scaricati per la produzione e quale è stata la quantità caricata di prodotto finito. Su

 

Esplosione prodotti

Il programma permette di trasformare una quantità di prodotti nella corrispondente quantità di componenti utilizzando i valori contenuti nella distinta base per il reparto di produzione che verrà richiesto. Saranno inseriti i movimenti di magazzino, saranno variate le giacenze di magazzino dei prodotti e dei componenti nelle rispettive quantità. Assicurarsi che in anagrafica di tutti gli articoli toccati dalla distinta base del prodotto da trasformare esista il costo ultimo per la lavorazione interna e/o esterna, in quanto serve per la valorizzazione. Se il costo ultimo non è presente generarlo utilizzando i programmi per la generazione dei costi ultimi di produzione. Il programma non gestisce le varianti alla distinta base ne le partite. Su

 

Implosione prodotti

Il programma permette di trasformare una quantità di componenti nella corrispondente quantità di prodotti utilizzando la distinta base per il reparto di produzione che sarà richiesto. Saranno inseriti i movimenti di magazzino, e saranno variate le giacenze a magazzino dei prodotti e dei componenti nelle rispettive quantità. Assicurarsi che in anagrafica di tutti gli articoli toccati dalla distinta base del prodotto da trasformare esista il costo ultimo per la lavorazione interna e/o esterna. Il presente programma non considera le varianti alla distinta base e non gestisce le partite. Su

 

Rilevazione automatica produzioni

Questo programma permette la rilevazione automatica di una produzione. In pratica in base al contenuto della distinta base di produzione per il reparto inserito scarica tutti gli articoli in quantità proporzionale a quella inserita e carica a magazzino la quantità di prodotto finito. Saranno inseriti i movimenti di magazzino, e saranno variate le giacenze a magazzino dei prodotti e dei componenti nelle rispettive quantità.

Su

 

Movimenti tra magazzini

Vedasi Movimenti tra magazzini nei movimenti di magazzino.

Su

 

Ricostruzione anagrafica prodotti

Vedasi Impegni di produzione negli acquisti impegni prodotti.

Su 

 
DM Software 0 0 Valutazione - domande
DM Software 86254